In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Osservatorio Anas: a giugno traffico aumentato del 5%

Calabria Trasporti

Traffico in crescita a giugno di quest’anno sulla rete stradale e autostradale di oltre 26 mila km gestita da Anas. L’Indice di Mobilità Rilevata (IMR) dell’Osservatorio del Traffico ha infatti registrato un incremento sui veicoli totali del 5% a confronto con il mese precedente e del 3% rispetto a giugno dell’anno scorso.

Analizzando i dati delle macro-aree, l’aumento dei veicoli totali è così distribuito: paragonato con il mese precedente, giugno sale del 4% al Nord e al Centro, del 6% al Sud, del 5% in Sicilia. Si aggiudica il primato della crescita la Sardegna con il 7%. Il raffronto con giugno 2016, segnala un altro trend positivo: l’1% al Nord, il 4% al Centro, Sicilia e Sardegna, il 3% al Sud.

Stabile il dato del segmento dei veicoli pesanti che a maggio aveva registrato una crescita rilevante delle percentuali (il 16% sull’intera rete con un picco del 20% in Sardegna). Il picco, ancora una volta, si registra nell’area sarda (+ 3%). Aumentano invece i mezzi pesanti in circolazione rispetto a giugno 2016: +2% circa su tutto il territorio, con una punta del 5% nell’area meridionale.

LE ARTERIE PIÙ TRAFFICATE

Il Grande Raccordo Anulare di Roma si conferma l’arteria più affollata della rete Anas per quanto concerne i veicoli totali: lo scorso venerdì 23 giugno 2017 è stato il giorno più trafficato per l’anello che circonda la capitale con il passaggio di 166.060 veicoli. Segue, venerdì 9 giugno, la Tangenziale di Bari in Puglia sulla strada statale 16 “Adriatica” con 146.760 passaggi e giovedì 1° giugno la strada statale 36 “Del Lago di Como e dello Spluga” a Carate Brianza (MB) in Lombardia con 109.997.

Sempre per il GRA, primo posto anche sul versante dei mezzi pesanti: l’apice lo raggiunge lunedì 26 giugno con la circolazione di 9.526 veicoli, che supera di appena 115 unità la Tangenziale di Bari con 9.411 (il dato è di lunedì 12 giugno), e di 186 la RA 13 “A4 - Padriciano” (che collega Trieste con l’Autostrada A4) nel comune di Aurisina in Friuli Venezia Giulia, mercoledì 7 giugno con 9.340.