In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Tutte le sorprese degli pneumatici 4 stagioni

Calabria Infrastrutture

Chi non ha alcuna intenzione di sostenere spese esagerate per le gomme della propria auto può acquistare gli pneumatici 4 stagioni. Scopriamo insieme le loro caratteristiche principali, con autentiche sorprese tutte da scoprire per chi si mette spesso alla guida.

Cosa sono gli pneumatici quattro stagioni

Prima di tutto, bisogna fare un discorso in generale. Gli pneumatici 4 stagioni vengono concepiti e utilizzati con l'unico obiettivo di risultare ideali per tutto l'anno, senza alcuna limitazione offrendo un risparmio sul loro costo di esercizio, non tanto per il prezzo iniziale di acquisto (solitamente leggermente più alto degli estivi) ma per la possibilità di eliminare il costo della sostituzione stagionale. Chi li acquista vuole evitare di spendere cifre economiche eccessive per comprare una mescola per la stagione estiva ed una per quella invernale. Tra le prerogative distintive di questa tipologia, segnaliamo la marcatura M+S e la certificazione 3PMSF, che contrassegnano la sua capacità di agire in maniera ideale nel corso dei periodi più freddi dell'anno. Bisogna comunque ricordare che le gomme all season sanno difendersi al meglio durante tutte le circostanze annuali, ma non significa che agiscano alla perfezione. Stiamo comunque parlando di una via di mezzo tra le altre specie presenti, con un battistrada non molto duraturo e un'aderenza non eccezionale durante la stagione estiva. Nonostante tali difetti, restano pneumatici di primissima categoria ai quali le aziende principali fanno molta fatica a rinunciare.

Quali sono le caratteristiche tecniche distintive delle gomme all season

Varie sono le peculiarità che rendono gli pneumatici 4 stagioni rispetto a tutti gli altri. La prima riguarda sicuramente la mescola del battistrada. Quest'ultima contiene un'elevata quantità di silice, specie se messa a confronto con le gomme estive. Tuttavia, la concentrazione non è esagerata se si pensa a quella delle mescole invernali. Infatti, un eccesso di silice potrebbe essere estremamente deleterio durante i periodi più caldi, con le gomme che tenderebbero a sciogliersi in men che non si dica. È sempre una questione di compromesso, per fare in modo che ogni gomma funzioni in maniera quantomeno decente per tutto l'anno. Il secondo aspetto particolare ha a che fare con il disegno del battistrada. Sono presenti infatti numerose lamelle, capaci di consentire alla ruota di agire anche in condizioni meteolorologiche avverse. In pratica, l'acqua, la neve e il ghiaccio non fanno più paura all'automobilista che monta questi pneumatici. Al tempo stesso, la quantità di lamelle è minore rispetto alle gomme invernali, dato che gli all season devono fungere anche in estate.

I test di guida degli pneumatici

Diverse entità hanno scelto di mettere alla prova gli pneumatici all season, verificando se siano in grado di restare al massimo della loro efficacia in tutte le condizioni di guida. Tra queste, evidenziamo i test di guida del Touring Club Svizzero. Questa entità si occupa di test riguardanti tutte le tipologie di pneumatici, per ogni genere di vettura e circostanza. In generale, le gomme quattro stagioni sono una semplice via di mezzo tra le estive e le invernali. Non vanno male in nessuna delle due occasioni, ma al tempo stesso non eccellono in alcun particolare. La sicurezza non è ottimale in alcun caso, così come le performance si piazzano esattamente a metà strada. Il logorio e il consumo di carburante sono maggiori rispetto alla media. Non male la resa su asfalto bagnato e innevato, così come le gomme si difendono in maniera più egregia se sottoposti a temperature molto elevate. Una vera e propria soluzione di comodo per chi non ha intenzione di spendere troppo.

Quando affidarsi agli pneumatici per tutte le stagioni

In quali occasioni è preferibile chiedere aiuto agli pneumatici 4 stagioni? Prima di tutto, chi utilizza la propria vettura per un chilometraggio limitato può considerare questa soluzione come la più giusta in assoluto. Le gomme all season risultano ideali se si vive in un'area climatica temperata, con temperature miti. Infine, chi ha la possibilità di guidare un'auto a trazione integrale può scegliere tali mescole senza alcun problema. In generale, bisogna dare un'occhiata alle dimensioni, alla quantità di pollici, al codice di velocità e ovviamente al marchio e all'auto per selezionare il modello adatto alle proprie necessità. In ogni caso, è necessario ricordarsi che questo genere di pneumatici costituisce un compromesso, non la panacea per tutti i mali.