In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Metro leggera, Italia dei valori si schiera con i cittadini che dicono no

Cosenza Trasporti

L’Italia dei valori si schiera con i cittadini che si sono opposti alla metro leggera e che hanno promosso una petizione per il referendum contro il mezzo di trasporto in questione. Lo fa sapere la stessa sezione cosentina de partito per cui il partito intende accordarsi e sostenere “la richiesta di un referendum, partita da un gruppo di cosentini che si oppongono alla realizzazione dell' opera. Si ripristini la democrazia a Cosenza ma, soprattutto, si restituisca alla sovranità popolare l' importanza che le spetta: prioritaria

Perché “l' accordo sottoscritto, tra il Comune di Cosenza , di Rende, Regione e Provincia sulla metropolitana leggera la dice lunga e conferma due dati, estremamente, preoccupanti. Il primo in assoluto riguarda la capacità esagerata del sindaco di Cosenza di invertire la rotta, come se nulla fosse e in nome, probabilmente, di interessi anche personali”.

Il secondo dubbio per Idv riguarda invece “un sospetto che già aleggiava: destra e sinistra che " affareggiano", un tutt' uno a Palazzo dei Bruzi tra maggioranza e opposizione e i cittadini abbandonati a se stessi. A Cosenza maggioranza e opposizione fanno accordi. Le uniche forze politiche, rimaste illibate da un meccanismo così becero, sono quelle che non possiedono uno scranno in Comune".