In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Move week, tutti a passo di Fitwalking per promuovere salute e benessere

Calabria Sport

Move week a passo di Fitwalking, grazie all' Asd Fitwalking Calabria. Dal 29 maggio al 2 giugno la nostra regione ha promosso il movimento come essenziale e corretto stile di vita per contrastare l'insorgere di malattie e favorire benessere e salute. Nella settimana di eventi, che hanno caratterizzato la Move week 2017, protagonista indiscusso è stato il Fitwalking,

Il Fitwalking è l'evoluzione sportiva della camminata, è "l'arte del camminare per la forma fisica divertendosi" portando indubbi vantaggi alla salute quali miglioramento della capacità cardio circolatoria, tonificazione muscolare, perdita del peso in eccesso, eliminazione di tensioni e stress.

Come ha tenuto a precisare Fausto Certomà, presidente dell’Asd Calabria FitWalking, colui che ha fatto conoscere ed ha disseminato questa disciplina nella nostra regione, “La vita è movimento, il movimento è vita e … la Calabria vive e cammina”.

Una grande soddisfazione ed entusiasmo ha visto in questi giorni centinaia di giovani e adulti muoversi durante la Move week ed hanno potuto conoscere da vicino i benefici del Fitwalking. Si è cominciato lo scorso 29 maggio “In Cammino verso il Benessere” con i ragazzi della Scuola media di Mammola. E sempre il 29 maggio al Parco Peppino Impastato di Lamezia Terme grande partecipazione alla “Camminata della salute”.

Si è continuato il 30 maggio “In Cammino verso il Benessere” con i ragazzi della Scuola media di Marina di Gioiosa Ionica e in contemporanea a Parco Pitagora, a Crotone, l’allegria si è mossa sui passi della camminata aperta a tutti “Chi Vuol Muovere il Mondo prima Muova se stesso”.

Ancora il 30 maggio a Roccella Ionica “In Cammino verso il Benessere” ha portato alla scoperta del panorama mozzafiato che si apre dal Castello dei Carafa. Ed infine 1 giugno con “Nonni e Bambini: giochi del passato e Cammino del futuro” i ragazzi dell’Istituto Comprensivo Brancaleone-Africo insieme ai docenti, genitori e nonni hanno potuto godere di una mattinata di euforia e di benessere sotto la guida attenta del formatore territoriale di FitWalking Fausto Certomà e la presenza di autorità sanitarie come la dottoressa Azzarito, responsabile del programma di prevenzione della Regione Calabria.

Obiettivo della campagna, evento di punta di NowWeMove, campagna europea promossa dall'ISCA (International Sport and Culture Association) e ECF (European Cyclists Federation) per combattere la sedentarietà, è avere 100 milioni di Europei fisicamente attivi in più rispetto agli attuali entro il 2020. L’edizione 2017 ha visto 38 Paesi Europei aderenti, quasi 3000 le città coinvolte, più di 14.000 gli eventi organizzati.

E l’Asd Calabria FitWalking, che da anni fa “camminare bene” migliaia di persone e promuove il cammino come attività di prevenzione sanitaria ha colto con entusiasmo l’invito degli organizzatori e in collaborazione con le Aziende sanitarie provinciali di Reggio Calabria, Catanzaro e Crotone è stata presente con un fitto calendario di appuntamenti di cammino a passo di FitWalking.

Aziende sanitarie provinciali, plessi scolastici e associazionismo uniti per il bene più prezioso: la salute dei cittadini di oggi e dei ragazzi, i cittadini europei adulti di domani. Un “cammino” importante e che nella sinergia tra istituzioni e cittadini può trovare il “percorso” in allegria più adatto per combattere la sedentarietà a beneficio dello stato di salute. L'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) individua la sedentarietà tra i quarto principali fattore di rischio di mortalità globale e causa ogni anno oltre 3,2 milioni di decessi. In particolare, l'inattività fisica è responsabile di circa il 30% delle malattie cardiache, il 27% del diabete e il 21-25% dei tumori di seno e colon.

In questo quadro l’alleanza dell’associazione con le Aziende Sanitarie Provinciali ha offerto alla Move Week Calabrese un significato importante di impatto sulle politiche di prevenzione e tutela della salute dei cittadini. Un Cammino avviato che porterà lontano.