In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Jonathan Nossiter in Calabria per presentare “Insurrezione culturale”

Calabria Spettacolo

A distanza di cinque anni ritorna in Calabria Jonathan Nossiter, regista e scrittore, romano di adozione, autore di Mondovino per presentare il suo nuovo libro ”Insurrezione culturale” scritto insieme a Olivier Beuvelet, critico cinematografico, nel quale raccontano la rivoluzione silenziosa che vive nelle campagne, tra le vigne.

“C’è un gesto culturale che vive nelle campagne. È un movimento della terra che smuove le vigne, rianima le piante, propone un nuovo gusto del terroir, fa tintinnare il vetro delle bottiglie sugli scaffali delle enoteche, fa tremare gli esperti enologhi e dell’agroindustria. È il gesto culturale dei contadini e dei vignaioli naturali, che ha aperto uno squarcio attraverso il quale è passata una rivoluzione della vita, delle conoscenze, del gusto e soprattutto dei rapporti tra umani e natura. All’esperienza di questi agri-cultori dovrebbe guardare il mondo della cultura, del cinema, dell’arte, dell’editoria….”

Così nella “sinossi” del libro di Jonathan Nossiter, autore di sette lungometraggi, tra i quali Mondovino (Cannes, 2004), Sunday (con il quale ha vinto il Sundance Film Festival nel 1997), Rio sex comedy e Le resistenze naturali. Il suo saggio su gusto e potere è stato tradotto presso Einaudi con il titolo le vie del vino (2010). Dal 29 maggio al 1 giugno sarà in tour da Reggio Calabria a Cosenza per presentare il suo nuovo libro ospite dei vignaioli calabresi che di questo fermento sono i protagonisti.

Si parte dalla città dello Stretto lunedì 29 maggio alle 18 presso il Centro comunitario Agape per la presentazione del libro alla quale prenderà parte don Ennio Stamile, responsabile regionale di Libera. Il giorno dopo, 30 maggio, al Museo Luigi Lilio di Cirò verrà proiettato il film Mondovino alle ore 18.00. Il 31 maggio, invece, alla presenza dei vignaioli di Cirò, Nossiter presenterà il libro Insurrezione Culturale alla quale farà seguito la proiezione del film Resistenza Naturale.

L’ultima tappa di questo viaggio in Calabria sarà il 1 giugno sempre alle ore 18.00 presso la Libreria Ubik di Cosenza, con Antonello Canonico, per il conclusivo incontro di presentazione del nuovo testo edito dalla casa editrice DeriveApprodi. Ad ogni evento seguirà una degustazione di vini.