In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Danni maltempo in Calabria: il Cdm delibera lo stato d’emergenza

Calabria Cronaca
40 notizie correlate

Il Consiglio dei Ministri, nella riunione di ieri, ha deliberato la dichiarazione dello stato di emergenza in relazione agli eccezionali eventi meteorologici che si sono abbattuti sulla Calabria tra la fine del 2016 e l’inizio di quest’anno.

In particolare, il Governo Gentiloni ha riconosciuto l’emergenza per quelli avvenuti, dal 24 al 26 novembre scorso, sul territorio delle province di Crotone e Reggio Calabria, e dal 22 al 25 gennaio nel territorio delle province di Catanzaro, Crotone, Reggio Calabria, nei comuni di Longobucco, Oriolo e Trebisacce nel cosentino e, infine, di Vazzano nel vibonese.

Nella stessa seduta, il Cdm ha inoltre deliberato di non impugnare quattro leggi emanate dal Consiglio regionale della Calabria: la nr. 7 del 2017 sul mantenimento annuale delle strutture amovibili degli stabilimenti balneari; la nr. 8 del 2017 sulle Disposizioni per la liquidazione della fondazione Field e sul trasferimento delle funzioni ad azienda Calabria Lavoro; la n. 9/2017 relativa alla legge regionale del 3 agosto 1999 (n. 20) e, infine, la n. 10/2016 relativa alla modifica della legge regionale sulle norme di attuazione dello statuto per l’iniziativa legislativa popolare e per i referendum.