In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Grande giornata di sport per la Provolley

Crotone Sport

È stata una grande giornata di sport quella che martedì scorso e ha visto come protagonista la città di Crotone e in particolar modo la Provolley. La società crotonese infatti è stata incaricata dal Comitato Territoriale Calabria Centro della Fipav dell'organizzazione delle finali Regionali Under 18 maschili. Ai nastri di partenza si sono presentate quattro squadre, tutte agguerritissime e che si sono giocate le loro carte sempre all'insegna della massima sportività. Le semifinali si sono disputate in contemporanea alle 16.30 su due campi diversi. Quella che si è giocata presso la palestra del IV Circolo ha visto di fronte la Spike di Lamezia Terme e la Luck Volley Reggio Calabria.

Nell'altro incontro invece, andato in scena al Palamilone, Tonno Callipo Vibo Valentia contro La Pietra Volley di Rossano. Nel primo incontro la Luck Volley, dopo un avvio giocato punto punto, è riuscita a imporsi senza cedere nemmeno un set. Sull'altro campo invece, la formazione di Vibo Valentia, dopo aver perso il primo set, è riuscita a capovolgere l'incontro di aggiudicandesolo per 3 a 1. La finale quindi è stata tra Tonno Callipo Vibo Valentia e la Luck Volley Reggio Calabria, dopo circa 45 minuti di riposo le squadre sono nuovamente scese in campo per contendersi il titolo. Nei primi parziali la gara è stata molto equilibrata, la Luck Volley però a metà gara ha dovuto fare a meno del proprio capitano e la squadra ne ha risentito parecchio, soprattutto dal punto di vista mentale. Il ragazzo è rimasto comunque in campo, nonostante zoppicasse vistosamente per cercare di dare il proprio contributo. Alla fine è stata la squadra di Vibo Valentia a spuntarla e staccare il pass per le prossime fasi nazionali in cui rappresenterà la Calabria.

"Dal punto di vista organizzativo penso sia andato tutto nel migliore dei modi - commenta il presidente della Provolley e consigliere regionale della Fipav Gaetano Riga - ringraziamo il Comitato Territoriale Calabria Centro che ha scelto proprio Crotone per queste finali, abbiamo risposto in maniera positiva e mi preme ringraziare tutta la grande famiglia della L.C. Provolley Crotone che si è attivata immediatamente per mettere nelle migliori condizioni le società che sono state ospitate. Il mio pensiero va anche alle quattro squadre che si sono sfidate con grande lealtà e correttezza".

La Provolley inoltre ha sperimentato per la prima volta la diretta Facebook di un evento, in particolar modo della finalissima tra Tonno Callipo e Luck Volley. "È stato un vero e proprio successo visto che l'evento è stato seguito in streaming sulla pagina Facebook ufficiale della società da centinaia di utenti che, anche da altre parti della Calabria, hanno potuto assistere al match in tempo reale".