In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Al via “Forza!”, Sinistra Italiana finanzia l’innovazione sociale

Calabria Politica

"Al via Forza!” è un Bando di Sinistra Italiana per l’innovazione sociale collaborativa e mutualistica. Si tratta di un’iniziativa finanziata interamente con una quota del versamento volontario da parte dei Parlamentari di SI per un importo pari al 70% della loro indennità netta.

“Si sceglie il Bando pubblico – spiegano dal Partito - come forma di massima trasparenza, strumento di ampia diffusione e nuova formula di “fare società” da parte di un gruppo politico proteso al dialogo con soggetti non impegnati nella vita politica di Sinistra Italiana". E' quanto si legge in una nota di Sinistra Italiana Segreteria Regione Calabria”.

In questa prima fase di avvio verranno selezionati e finanziati progetti per un totale di 100 mila euro e finalizzati allo sviluppo di pratiche di solidarietà, di innovazione e inclusione lavorativa, mutualismo e volontariato su tutto il territorio nazionale.

L’iniziativa è rivolta ad una miriade di soggetti: associazioni, comitati, cooperative, imprese no profit, gruppi informati, i quali potranno inoltrare i progetti entro la scadenza del 30 luglio prossimo.

L’idea è ispirata dai principi fondativi di Sinistra Italiana: “l’etica pubblica quale valore assoluto della morale sociale, la pratica politica dentro ed anche fuori dalle aule parlamentari, un soggetto politico che si nutre del legame vero e reale con la società e che trasforma le teorizzazioni in pratiche sociali, una politica capace di dare”.

“Si ha la consapevolezza, per l’entità del finanziamento rispetto alla situazione di crisi generalizzata – proseguono da Sinistra Italiana - che non si risolveranno in maniera definitiva i problemi di chi vive in una condizione cronica di fragilità sociale; ma un’esperienza di questo tipo serve a costruire comunità solidali, coesione sociale attraverso la spinta propulsiva di un gruppo politico presente e alternativo a modelli partitici ammalati e chiusi nei recinti della casta”.

La federazione regionale calabrese di SI ha dunque accolto e promosso questo bando che potrà essere consultato dal sito forza.sinistraitaliana.si.