In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Dopo otto anni di violenze e prepotenze trova il coraggio e denuncia l’ex compagno

Catanzaro Cronaca

Una storia che gli stessi investigatori della polizia definiscono “raccapricciante”: una vicenda di violenza contro l’ex compagna; una relazione durata 8 anni in cui il presunto “aguzzino”, un 47enne, avrebbe minacciato di morte la donna, in più occasioni anche percossa e presa a schiaffi ed offesa continuamente.

Una situazione che avrebbe portato la vittima, una 40enne, ad un continuo stato di ansia, di paura e timore per la sua incolumità ma anche per quella dei suoi cari. Un rapporto divenuto ormai intollerabile a cui la donna, esasperata da anni di violenze, aggressioni e prepotenze, ha voluto finalmente scrivere la parola fine trovando il coraggio di denunciare tutto agli agenti del Commissariato specializzato proprio nella tutela delle fasce più deboli.

Gli investigatori hanno portato il tutto a conoscenza della Procura dove il pm Luigi Maffia ha ottenuto dal Gip Gallo l’emissione di un provvedimento a carico del 47enne che gli impone di non avvicinarsi a meno di 100 metri dai luoghi frequentati dell’ex compagna.

Questa indagine, spiegano gli agenti del commissariato lametino “dimostra che per le violenze domestiche il silenzio non paga e che esiste la possibilità di uscire dal circolo della prevaricazione solo facendo ricorso alle Istituzioni”. La Questura di Catanzaro ricorda poi a chi ne avesse bisogno che sono attive due caselle email per ricevere segnalazioni da parte di donne vittime di violenza ( Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ) come anche da quelle che subiscono bullismo ( Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ).