In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Tutto pronto per il convegno sul sistema dell’emergenza-urgenza

Calabria Sanità

Promosso dal Dipartimento regionale “Tutela della salute”, si svolgerà giovedì, 11 maggio, a partire dalle 9, nella sede della Cittadella regionale- sala “verde”, un convegno sul tema: “Sistema dell’emergenza-urgenza- Stato dell’arte e prospettive future”. Il convegno ha come obiettivo quello di analizzare il modello organizzativo per l’erogazione delle prestazioni in emergenza-urgenza, sottolineando gli aspetti positivi e le disfunzioni che sono emerse negli ultimi anni. L’occasione è importante per promuovere l’integrazione dei vari servizi che partono proprio dal bisogno di salute dei cittadini per arrivare alla codificazione di percorsi integrati di cui anche l’Emergenza Urgenza fa parte. Saranno illustrate ed analizzate le logiche di gestione e gli strumenti di management utilizzati nelle aziende sanitarie in modo tale da individuarne le caratteristiche di complessità e di unicità rispetto ai più tradizionali paradigmi organizzativi delle aziende di produzione di beni e servizi.

Verrà presentata la riqualificazione dell’emergenza-urgenza in Calabria prevista dal Programma Operativo 2016–2018 ed illustrato il Progetto “Riduciamo le Distanze” (DCA n. 1/2017) che prevede, nelle località con difficoltà di accesso, l’adozione di un modello organizzativo che possa garantire l’appropriatezza delle prestazioni erogate, superando l’isolamento e favorendo l’integrazione fra i presidi di assistenza territoriale, la rete dell’emergenza, i medici di assistenza primaria, i pediatri e la specialistica ambulatoriale, migliorando la qualità e la quantità dei servizi sanitari erogati, anche tramite il supporto di Sistemi di Telemedicina.

Durante la giornata saranno mostrati i nuovi sistemi regionali per la Georeferenziazione delle Ambulanze ai fini del miglioramento dell’indicatore LEA “Allarme-Target” e la mappatura dei defibrillatori censiti sul territorio regionale. Sarà, inoltre, illustrata la rete dell’emergenza-urgenza in Calabria alla luce del DCA 64/2017 che prevede nuovi sistemi di comunicazione e livelli organizzativi del sistema emergenza urgenza, l’istituendo numero unico 116117, l’integrazione tra le reti e la connessione tra il sistema emergenza urgenza, le cure primarie e la continuità assistenziale.