In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Navetta Cosenza-Salerno, dal 27 aprile attiva la fermata Italobus Castrovillari-Frascineto

Cosenza Infrastrutture

Dal prossimo 27 di aprile, sarà attivata anche la fermata di Castrovillari-Frascineto dell’Italobus già in servizio tra Cosenza e Salerno. A farlo sapere è l’Assessorato regionale alle Infrastrutture, guidato da Roberto Musmanno informando che il servizio prevede il collegamento via bus, realizzato oggi con un mezzo da ventotto posti, dotato di ogni comfort, incluso wi-fi, con la stazione ferroviaria di Salerno, da cui hanno origine i collegamenti diretti ad alta velocità di Italo con Napoli, Roma, Firenze, Bologna, Reggio Emilia, Milano e Torino.

Il servizio bus-treno è integrato, per cui con un unico biglietto ferroviario sarà possibile salire sia a bordo del convoglio ferroviaria che del bus per raggiungere la località di destinazione finale. La fermata di Castrovillari-Frascineto è presso la stazione di servizio Ener Gas, a 400 metri dall’uscita dello svincolo autostradale della A2, in direzione Frascineto. Il servizio sarà attivo tutti i giorni.

Da Cosenza, la partenza di Italobus è alle 9:35 e prevede la fermata di Frascineto-Castrovillari alle 10:23, mentre l’arrivo a Salerno è in programma alle 13:10, in coincidenza con il treno AV 9928/30 per Milano-Torino (partenza da Salerno alle 13:34).

Essendo il servizio bus-treno integrato e gestito dallo stesso operatore, in caso di arrivo del pullman non in tempo utile, i viaggiatori godranno di tutti i servizi di assistenza, inclusa la riprogrammazione del viaggio sul primo convoglio utile.

Da Salerno, Italobus è in partenza invece alle 14:35, in coincidenza con l’arrivo del treno AV 9907/09 da Torino-Milano delle 14:16 (la partenza di Italobus sarà ritardata nel caso di arrivo posticipato del treno AV in coincidenza). L’arrivo a Frascineto-Castrovillari è previsto alle 17:20.

Gli orari indicati saranno validi fino al prossimo 10 giugno (dall’11 giugno in poi entrerà infatti in vigore il nuovo orario ferroviario di Italo). Maggiori dettagli sono disponibili per gli utenti sul sito www.italotreno.it, attraverso il quale, sin dal 21 aprile sarà possibile acquistare il biglietto combinato treno-bus con fermata Frascineto.

“Desidero ringraziare – ha detto l’Assessore Musmanno - il management di NTV (Nuovo Trasporto Viaggiatori, che gestisce i servizi ferroviari ad alta velocità con il marchio Italo) per aver rapidamente accolto la proposta, formalizzata soltanto lo scorso tre aprile, di inserire almeno una fermata aggiuntiva di “Italobus” per il territorio del Pollino lungo la relazione Cosenza-Salerno. Nonostante i vincoli esistenti, in primis la natura completamente privata del servizio, ho trovato grande professionalità e, soprattutto, pronta disponibilità nell’esame delle diverse soluzioni tecniche al vaglio. Tra esse anche la possibilità di attivare un nuovo servizio Italobus a partire da Rossano Calabro, con fermate intermedie a Corigliano-Schiavonea, Sibari, Villapiana, Francavilla Marittima e Frascineto-Castrovillari”.