In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Rende: tre persone denunciate e una segnalata

Cosenza Cronaca

Ieri, i Carabinieri della Stazione di Montalto Uffugo, al termine di un’attività d’indagine, hanno denunciato in stato di libertà un 52enne ed un 48enne cosentini, contestandogli il reato di truffa in concorso. I due soggetti avrebbero falsificato per anni la documentazione di una società di trasporti di cui curavano la contabilità, cagionando un consistente danno patrimoniale, tuttora in via di quantificazione.

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del N.O.R. della Compagnia di Rende, invece, hanno denunciato in stato di libertà un 20enne cosentino per il reato di guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti e porto ingiustificato di strumenti atti ad offendere. Nel contesto della consueta attività di prevenzione e controllo del territorio, i militari hanno notato a bordo dell’autovettura del giovane, la presenza di un “tirapugni” in acciaio; successivamente lo stesso è stato anche sottoposto ad accertamenti sanitari che davano esito positivo a cocaina e cannabinoidi.

Sempre i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del N.O.R. di Rende hanno segnalato alla Prefettura – U.T.G. di Cosenza un 18enne polacco quale assuntore di sostanze stupefacenti. Nel corso di una perquisizione personale il giovane è stato trovato in possesso di circa 0,6 grammi di cocaina.