In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Danza, primo posto in Spagna per Siria Campagner e Antonio Stillante

Cosenza Sport

Grandissimo primo posto per i giovanissimi della “Sarà Danza” di Castrovillari; Siria Campagner e Antonio Stillante, hanno sbaragliando la concorrenza e le coppie provenienti da tutta Europa, nella D.O International Championship nella categoria Juveniles tenutosi a Cambrils in Spagna . I giovanissimi ballerini in erba, diretti magistralmente dai coreografi e ballerini, Sara Mola e Mario Palermo della “ Sarà Danza” di Castrovillari, hanno partecipato per la prima volta al Xi World Dancesport, una gara di grande prestigio del campionato spagnolo, il più importante International Dance Sport con 30 concorsi internazionali e 71 partner europei: Azerbaijan, Svizzera, Austria, Grecia, Islanda, Germania, Slovenia, Moldavia, Regno Unito, Turchia, Belgio, Bulgaria, Norvegia, Georgia, Danimarca, Ucraina, Armenia , Estonia, Cipro, Ungheria, Israele, Francia, Svezia, Estonia, Paesi Bassi, Lettonia, Polonia, Romania, Portogallo, Bielorussia, Slovacchia, Finlandia, Austria, Croazia, Lituania, Russia , Spagna e naturalmente Italia con la presenza di giovani ballerini castrovillaresi.

A Cambrils più di 2.600 atleti provenienti da 41 paesi, 1.200 le coppie danzanti, 16 squadre di club europei e 8 squadre nazionali provenienti da Europa, valutati da giudici internazionali provenienti da paesi di tutto il mondo. Siria Campagner e Antonio Stillante non si sono fatti intimidire dal TOP dei ballerini provenienti da tutta l’Europa.

Oltre alle due giovani promesse della danza latina, ottimo piazzamento anche per un’altra coppia della “Sarà Danza”, Alessia Triggianese e Alessandro Algieri che hanno ottenuto nella Rising stars il 28 posto su 50, buon piazzamento anche nell'International open 69/90 e nella Youth 16/18 classe A ottenendo il 33 posto su 52. Grande piazzamento ai primi 1/4 di finale anche per i Maestri, Mola e Palermo che hanno svolto la loro competizione all'interno della Professional Division Grand Prix.