In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Due feriti nel crotonese: lite in famiglia a Cirò, agguato ad un 29enne di Scandale

Crotone Cronaca

Due ferimenti nello stesso giorno ed entrambi nel crotonese. A Cirò Marina la vittima è un uomo di 56 anni, Francesco Brunetti, colpito dai colpi d’arma da fuoco esplosi dal fratello 70enne, Cataldo, con una pistola detenuta legalmente.

Il fatto è avvenuto in una abitazione durante una discussione su alcune divisioni patrimoniali, a cui erano presenti anche i nipoti dei due fratelli; e sarebbero stati proprio quest’ultimi a disarmare il 70enne dopo che una lite sarebbe sfociata nella sparatoria. Il ferito è stato soccorso e trasportato in ospedale dove gli è stato estratto un proiettile dal bacino. Il 70enne, un pensionato, si è presentato ai carabinieri e dopo l’arresto trasferito in carcere.

Il secondo episodio è invece accaduto in una contrada di Scandale dove un 29enne, Giuseppe De Pasquale, è stato ferito anch’egli a colpi d’arma da fuoco mentre piantava degli ulivi in un campo.

Il giovane è stato raggiunto dai proiettili alla schiena e ad un braccio; fortunatamente non avrebbero leso organi vitali e dunque non sarebbe in pericolo di vita. Da quanto appurato i colpi sarebbero stati esplosi da un’auto in corsa.