In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Immunoterapia dei tumori, alla Magna Graecia corso avanzato per ricercatori

Catanzaro Salute

Nelle giornate del 20 e del 21 aprile all’Università Magna Graecia di Catanzaro si svolgerà un Corso avanzato sull’immunoterapia dei tumori.

All’evento parteciperanno i maggiori esperti del settore, tra i quali i docenti Antonio Sica, Alberto Amadori ed Ennio Carbone, immunologi che operano sia nella ricerca di base che nella ricerca clinica e che stanno contribuendo a cambiare la storia clinica di alcuni tumori.

Grazie alle relazioni degli esperti saranno evidenziate le terapie che hanno rivoluzionato la cura di alcuni tumori solidi (ad esempio il melanoma ed il carcinoma del polmone) aumentando significativamente le aspettative di vita, portandole da pochi mesi ad anni.

Durante il corso Sica, docente dell’Università Humanitas, presenterà i suoi studi sul microambiente tumorale e sulle modalità di manipolazione, ed Andrea Anichini dell’Istituto Nazionale dei Tumori renderà noti i dati sull’ottimizzazione dei protocolli di immunoterapia utilizzati nel trattamento dei pazienti con diagnosi di melanoma.

Alla due giorni di lavori interverranno i docenti Alberto Amadori e Paola Zanovello dell’Università di Padova, immunologi di fama internazionale, che presenteranno dati su come indirizzare la risposta immunitaria contro le popolazioni di cellule staminali tumorali responsabili dei processi di metastatizzazione.

All’evento relazionerà anche Ennio Carbone, direttore del corso, docente dell’UMG e membro del Direttivo della Società Italiana di Immunologia, Immunopatologia ed Allergologia, che presenterà alcuni studi, svolti all’Università di Catanzaro, grazie ai quali sono stati prodotti nuovi biomarcatori che possono assistere le immunoterapie nel trattamento del paziente con diagnosi di melanoma.

Il corso è patrocinato dall’Università Magna Greacia ed è rivolto ai Dottorandi di ricerca.