In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

A Lamezia confronto tra Cgil e parlamentari calabresi

Calabria Attualità

Si è tenuta a Lamezia Terme la riunione tra il gruppo dirigente della Cgil Calabria e la deputazione parlamentare regionale, per la presentazione della proposta di legge della Sigla sulla carta dei diritti universali del lavoro. L'incontro è servito per fare un focus sulle emergenze della Calabria e la situazione economica e sociale.

Presenti i deputati Bossio, Barbanti, Censore e Parentela e Soriero, rappresentante Svimez. La Cgil ha chiesto alla deputazione di sostenere in sede di discussione la proposta di legge e la conversione del decreto di abolizione della norma su voucher e appalti.

Durante la riunione sono stati affrontati temi sostanziali, dalla situazione economica sociale, al lavoro, a quelli delle infrastrutture e trasporti, alla necessità di un piano di interventi pubblici e privati. Nello specifico si sono affrontati la questione aeroportuale valutando strategici gli aeroporti di Lamezia, Reggio e Crotone per evitare l'isolamento della Calabria; la vicenda Ss 106 e ferrovia Jonica, l'isolamento della Locride, del Crotonese e della Sibaritide.

È stata ribadita la centralità del Porto di Gioa Tauro e degli investimenti sulle attività retroportuali. Dalla discussione è emersa la necessità di un confronto tra il sindacato, la deputazione parlamentare, la Giunta regionale con il Governo centrale a partire da un tavolo per la Calabria su investimenti e infrastrutture con i Ministri De Vincenti e Del Rio.