In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Bimba malata chiede di poter incontrare il padre in carcere

Calabria Attualità

Una bambina calabrese, malata di tumore, ricoverata in gravi condizioni in ospedale, chiede di avere accanto il padre detenuto in Sardegna. A renderlo noto è il leader del Movimento Diritti Civili, Franco Corbelli, che lancia un appello alle autorità preposte "chiedendo - dice - un atto di giustizia giusta e umana, subito, prima che sia troppo tardi. La Giustizia deve essere assicurata sempre e a tutti, ad iniziare dai più poveri e dai malati".

"La lettera che mi è arrivata, con l'accorata e dignitosa richiesta di aiuto, racconta una storia triste e drammatica, che colpisce - aggiunge Corbelli - profondamente, perché vede vittima innocente una bambina, malata di tumore, che non può avere accanto il suo papà in un momento per lei assai difficile e particolarmente doloroso. La mamma della piccola, che mi ha, per e-mail, recapitato la missiva, è angosciata e disperata. Non sa più cosa fare. Sono una famiglia poverissima, la bambina ha tre fratellini anche loro con problemi di salute".

a piccola, malata grave, in cura in ospedale, vorrebbe accanto il suo papà. Per questo la mamma ha scritto a Diritti Civili auspicando per suo marito se non agli arresti domiciliari almeno il trasferimento in un carcere calabrese vicino casa, in modo che possa stare accanto alla sua figlioletta in questi momenti così difficili e sofferti, soprattutto adesso per poterla aiutare e assistere in ospedale.