In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Progetto Martina, convegno sui tumori al liceo classico-artistico

Vibo Valentia Salute

Nell’ambito del Progetto Martina si è svolto, sabato 18 marzo alle ore 9:30, un convegno presso l’auditorium del Liceo Classico-Artistico “Morelli-Colao” di Vibo Valentia. Il vasto Progetto Martina, ormai diffuso capillarmente in tutto il Multidistretto Lions e Leo 108 I.T.A.L.Y., è nato in Veneto e deve il suo nome a una ragazza che, anni fa, ha perso la vita a causa di una malattia neoplastica. I Lions Club del Veneto hanno avviato il progetto per sensibilizzare e informare sul tema, e nel corso degli anni il service si è espanso fino a diventare uno dei più importanti su scala nazionale. Nell’anno sociale 2016-2017, sono state molte le iniziative Lions e Leo dedicate interamente a questo importante progetto.

Presente al convegno tenutosi a Vibo Valentia il responsabile nazionale del “Martina”, Cosimo Di Maggio, docente di Radiologia all’Università di Padova. Tra le autorità Lions presenti, il responsabile del progetto per il Distretto 108Ya, Achille Morcavallo, e il responsabile di Circoscrizione, Annamaria Aiello, oltre al Presidente del Lions Club di Vibo Valentia, Nicola Fusca. Presente anche il dirigente scolastico dell’istituto, Raffaele Suppa.

I seguenti relatori, soci del Lions Club di Vibo Valentia, hanno dato agli alunni presenti importanti delucidazioni e spiegazioni sul tema dei tumori: Carmelo Carullo (psichiatra), Mary Giofrè (biologa), Francesco Mio (chirurgo), Carlo Talarico (chirurgo). Assente, per motivi personali, Danilo Cafaro (chirurgo). Gli innumerevoli interventi hanno sensibilizzato gli studenti sulla reale natura delle malattie neoplastiche e sulla loro prevenzione, dovuta in parte ad adeguati stili di vita, allo sport praticato correttamente, a un’alimentazione bilanciata e alla sospensione di cattive abitudini quale il fumo. Tra i tumori descritti e trattati dai relatori, molta importanza è stata data ai tumori dei testicoli, del seno e della pelle (melanomi).

Presente al convegno anche una delegazione del Leo Club di Vibo Valentia con Presidente Pierluigi Gervasi. Oltre a contribuire alla buona riuscita del convegno con un intervento, Gervasi ha illustrato agli alunni presenti le caratteristiche principali del Leo Club, sezione giovanile dei Lions, e il service “CulturaLeo”, che prevede un bando di partecipazione per studenti. Il CulturaLeo, il cui responsabile per la Calabria è Yves Catanzaro, quest’anno prevede un concorso rivolto agli studenti che andrà a premiare con un viaggio studio in Europa i migliori elaborati riguardanti le malattie neoplastiche.