In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Autismo. Adda: bene approvazione proposta legge su assistenza

Calabria Sanità

L’Associazione Adda si dice soddisfatta per l'approvazione, con parere favorevole all'unanimità, da parte della III Commissione Regionale Sanità, attività sociali, culturali e formative, della proposta di legge (la n°57/10) di iniziativa dei Consiglieri Mirabello, Giudiceandrea, Battaglia, Irto, Bevasqua e Romeo, sugli interventi per l'assistenza a favore di persone con disturbi autistici e dello spettro autistico dall'età evolutiva a quella adulta.

La proposta è stata fortemente voluta dal Presidente Mirabello che ci ha lavorato raccogliendo le istanze delle famiglie e delle associazioni del settore con, in primis quella della stessa Adda, audita in commissione il primo aprile dell’anno scorso.

Ad integrazione della legge Nazionale (134/2015) oltre al rientro nei LEA (Livelli essenziali di assistenza) di questa condizione patologica, la Regione mira a favorire il normale inserimento nella vita sociale, sviluppandone le potenzialità e migliorando la qualità della loro vita.

Si promuoveranno così programmi di screening con campagne di sensibilizzazione a livello regionale; si assicureranno una rete di servizi dislocati in modo omogeneo sull'intero territorio volti a garantire percorsi diagnostici terapeutici e assistenziali; si effettueranno attività di formazione del settore socio sanitario; si terrà a migliorare la precocità della diagnosi anche se purtroppo non esiste una Npi; si cercherà, ancora, di garantire le condizioni affinché gli autistici si realizzino nella scuola, nel lavoro e in qualsiasi contesto nel quale si sviluppa e si realizza la persona secondo le proprie capacità-

Sarà poi istituito un importantissimo comitato di coordinamento regionale per l'autismo con la fondamentale partecipazione delle associazioni di famigliari.

“Ci aspettiamo adesso una celere approvazione in Consiglio Regionale in modo tale da dare speranza, dignità e diritti ai 1185 autistici Calabresi” commenta Vito Crea, Presidente Adda e componente ANGSA. “Visto che il 2 Aprile è la giornata mondiale sulla consapevolezza dell'autismo – prosegue - invitiamo l'On. Irto, Presidente del Consiglio Regionale, a inserirla nel prossimo ordine del giorno per dimostrare che la Calabria è positiva. E sarebbe un eccellente modo di accendere una luce Blu (simbolo dell'autismo) non solo nei palazzi Istituzionali ma nella realtà Calabrese”.