In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

“Fruit Logistica 2017”, bilancio positivo della Regione

Calabria Attualità

Si è conclusa la partecipazione della Regione all’edizione 2017 di “Fruit Logistica”, la fiera internazionale dell’ortofrutta di Berlino. Positivo il bilancio della "tre giorni" tedesca, in maniera particolare per le aziende calabresi presenti, per le quali, partecipare a “Fruit Logistica”, è fondamentale, in quanto il salone è un appuntamento annuale al quale non si può mancare. Secondo gli imprenditori, infatti, la fiera berlinese è il principale luogo di incontro con la propria clientela, italiana ed internazionale, e con i propri fornitori, nonché un luogo per avviare nuovi contatti commerciali e per conoscere le nuove tendenze mondiali del “packaging” e della commercializzazione dei prodotti ortofrutticoli.

Nell’ambito dei tre giorni – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta - si è anche svolto il terzo Seminario del Programma di Sviluppo Rurale della Calabria 2014/2020, a cura dell’Autorità di Gestione del PSR Alessandro Zanfino, che ha parlato degli interventi che il PSR Calabria metterà in atto per la diffusione del modello alimentare della Dieta Mediterranea. "Il paniere dei prodotti agroalimentari calabresi - ha detto Zanfino - ha suscitato, a Berlino, un notevole interesse di buyers, visitatori e curiosi. Il messaggio che la Regione ha voluto diffondere nel corso di questa kermesse, è che puntiamo sulla qualità alimentare, sinonimo di uno stile di vita sano. Concetto che in una regione come la nostra, con la sua particolare collocazione geografica, e con una spiccata vocazione agricola, non può prescindere dal modello alimentare della Dieta Mediterranea. Attraverso l’azione del PSR Calabria, in particolare, puntiamo ad informare i consumatori, gli agricoltori ed i potenziali beneficiari delle risorse comunitarie, circa le opportunità legate all’innalzamento del livello qualitativo delle produzioni. Fattore fondamentale per un rilancio dell’export calabrese a livello internazionale".

Zanfino si è soffermato, in particolare, sulla Misura 3 del PSR Calabria "Regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari", che punta alla promozione ed alla valorizzazione delle produzioni di qualità certificata, che costituiscono il vero trampolino di lancio per proporre l’immagine di una Calabria positiva, genuina, sana e produttiva.