In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Agguato a Reggio, due pregiudicati assassinati a colpi di pistola

Reggio Calabria Attualità

Due pregiudicati - di 35 e 31 anni - sono stati uccisi nella notte a Reggio Calabria. I due, già noti per reati legati agli stupefacenti, sono stati assassinati a colpi d'arma da fuoco nel quartiere Cep di Archi, alla periferia nord della città. A cadere sotto i colpi d'arma da fuoco sono stati Massimiliano D'Ascola, 35 anni, e Giorgio Clemeno di 31 (nella foto). L'attività investigativa viene portata avanti dai carabinieri del comando provinciale.

I FATTI | Secondo la ricostruzione degli inquirenti i due si trovavano in strada e stavano parlando davanti al portone del palazzo dove abitavano quando qualcuno gli avrebbe sparato contro numerosi colpi di pistola, calibro 7.65, morendo sul colpo. Gli investigatori hanno già cominciato ad ascoltare parenti ed amici delle vittime per cercare di ricostruire le loro ultime ore di vita e per verificare se negli ultimi tempi avessero avuto dei contrasti con qualcuno. I carabinieri stanno anche indagando per accertare se i due avessero contatti con ambienti della criminalità organizzata reggina. Sul movente, al momento, non viene esclusa alcuna ipotesi.