In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Danni al sistema idrico di Alli, vertice tra Regione e Sorical

Calabria Attualità

Il Dipartimento “Infrastrutture” della Regione ha incontrato ieri la Sorical per valutare la progettazione e gli interventi per mettere in sicurezza lo schema acquedottistico “Alli” dopo i danni causati dal maltempo. L'assessore regionale Roberto Musmanno ha chiesto all’azienda il piano di interventi approntato da tempo e bloccato, negli anni scorsi, per poter allocare le risorse per la messa in sicurezza l'impianto delle vasche di Magisano e del tratto di condotta riparato nei giorni scorsi ed esposto a nuove criticità.

Musmanno ha ribadito che la Regione ha stanziato 10 milioni di euro per la sistemazione della Strada Provinciale 25 che, per un tratto, incorpora anche la condotta e di conseguenza i lavori saranno fatti in contemporanea; con uno stanziamento a parte saranno messe in sicurezza le vasche di Magisano e l'impianto di rilancio e, a valle, il tratto di condotta che non viaggia con la Sp25.

L'Assessore e la Sorical torneranno a incontrarsi nei prossimi giorni per la definizione degli interventi in un meeting che sarà allargato alla Provincia di Catanzaro. A guidare la delegazione della società è stato Sergio De Marco, capo dell'area tecnica operativa insieme al capo compartimento Centro Massimo Macri, il capo dell'ufficio di Zona Tommaso La Porta ed i tecnici che stanno seguendo la progettazione: Giuseppe Sorrentino e Antonio Voci. Presente anche il commissario liquidatore Luigi Incarnato. Per il dipartimento “Infrastrutture” erano invece presenti i dirigenti Pino Iiritano e Marco Merante.