In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Emergenza neve, criticità sulle strade provinciali e comunali

Reggio Calabria Infrastrutture
27 notizie correlate

Nessun disagio lungo l’autostrada per le forti nevicate che hanno interessato il territorio. Tuttavia sono state registrate gravi criticità sulla viabilità provinciale e comunale, in particolar modo nei territori montani e pedemontani.

Sono, pertanto, continuamente in funzione i mezzi spargisale e spalaneve messi a disposizione dalla Provincia. Numerosi, inoltre, gli interventi dei Vigili del Fuoco del Comando provinciale per garantire ad alcuni cittadini, che necessitavano di cure ospedaliere, di potersi recare presso i presidi sanitari.

È stata disposta l’istituzione di più presidi da parte delle Forze dell’Ordine e delle Polizie Locali nelle strade d’accesso a Gambarie per impedire la circolazione dei veicoli senza catene montate. In particolare, sono state attivate, sin da ieri, alcune postazioni di filtro nelle località di Mulini di Calanna, Sant’Angelo-Bivio Podargoni e Cucullaro nonché nelle località Bivio Melia, Bivio Bagaladi e Terreti-Mosorrofa-Cataforio e Cardeto.

Procede quindi senza sosta l’operatività dell’Unità di crisi attivata dalle prime ore pomeridiane di ieri, 6 gennaio, dal Prefetto di Reggio Calabria Michele di Bari a seguito delle situazioni di criticità venutesi a determinare, a causa delle avverse condizioni metereologiche, sulla viabilità del territorio provinciale.

L’Unità continuerà ad operare ininterrottamente anche durante la giornata di oggi e fino a cessate esigenze ed è in costante contatto con la Sala operativa della Protezione Civile Regionale che ha attivato nei Comuni le Associazioni di volontariato per prestare collaborazione ai Sindaci e alle Forze del’Ordine per eventuali situazioni di soccorso alla popolazione.

PROTEZIONE CIVILE: DA DOMANI ATTESO UN MIGLIORAMENTO

13:50 | La Protezione civile regionale, intanto, e come ampiamente prean­nunciato dai bolletti­ni meteo, ha fatto sapere che continua a nevicare da ieri anche al ­livello del mare con ­particolare intensità­, appunto, nel reggino. Le nevicate continua­no ad insistere anche­ oggi nella stessa provincia e co­n particolare intensi­tà lungo il bordo ion­ico.

Si­tuazioni di criticità­ sono segnalate lungo le­ strade provinciali e­ comunali, in particolare a Ca­nolo, Sant'Agata del ­Bianco, Caraffa del B­ianco, Careri, Natile­ di Careri, Antonimin­a, Giffone, dove alcune case s­ono rimaste isolate.

­La Protezione Civile ha attivato­ mezzi e risorse uman­e, in preallerta da d­ue giorni, ed è impeg­nata da ieri a suppor­to dei sindaci per la­ gestione e il supera­mento dell’emergenza, anche attraverso le ­numerose associazioni­ di volontariato. ­Particolare attenzion­e è rivolta ai soggetti ­bisognosi di assisten­za sanitaria. Si sta provvedendo ad affron­tare anche il problem­a dei senza tetto. A ­partire da domani è p­revisto un migliorame­nto delle condizioni ­meteorologiche.