In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Maltempo, decine di automobilisti bloccati dalla neve nel reggino

Reggio Calabria Infrastrutture
27 notizie correlate

Prosegue l’operatività dell’Unità di crisi attivata dal primo pomeriggio di oggi dal Prefetto di Reggio Calabria, Michele di Bari, a seguito delle situazioni di criticità venutesi a determinare, a causa delle condizioni metereologiche, sulla viabilità del territorio provinciale.

Le abbondanti nevicate attese si sono puntualmente verificate interessando anche la zona dello Zomaro, dove una decina di automobili, sprovviste di catene e gomme invernali, sono rimaste bloccate e soccorse dalla Polizia, dai Vigili del Fuoco e dalla Protezione civile.

Altri interventi sono stati effettuati per garantire, nell’immediatezza, la percorribilità dell’arteria Gambarie-Cucullaro dove, anche in questo caso, vi erano degli automobilisti bloccati. Intanto è stata disposta l’istituzione di più presidi da parte delle Forze dell’Ordine e delle Polizie Locali nelle strade d’accesso a Gambarie per impedire la circolazione dei veicoli senza le catene montate.

La prefettura fa sapere poi che sono state attivate alcune postazione di filtro a Mulini di Calanna, Sant’Angelo-Bivio Podargoni e Cucullaro e altri saranno attivati a Bivio Melia, Bivio Bagaladi e Terreti-Mosorrofa-Cataforio e Cardeto.

L’Unità di crisi continuerà ad operare anche durante la notte e fino a cessate esigenze ed è in costante contatto con la Sala operativa della Protezione Civile Regionale e con Viabilità Italia, anche per seguire la situazione dell’Autostrada Mediterranea, attentamente monitorata.