In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Ambiente: Consiglio Regione Calabria, no a centrali a carbone

Calabria Attualità

Il Consiglio regionale della Calabria ha approvato stasera alla unanimità una mozione contro la realizzazione di centrali a carbone sul territorio calabrese. L'iniziativa ha fatto seguito alla discussione in atto in relazione alla realizzazione della centrale a carbone di Saline Joniche, nel comune di Montebello Jonico (Reggio Calabria), e alla riconversione dell'impianto termoelettrico di Rossano (Cosenza). Il documento, licenziato dall'assemblea, rilevando che la Calabria ''ha un saldo elettrico positivo'', impegna il presidente Scopelliti e la Giunta regionale ''affinche' si attivino presso il Ministero dello Sviluppo economico per impedire la costruzione di impianti termoelettrici a carbone in tutta la Calabria nel rispetto del Piano energetico regionale (Pear)''. Nella mozione, inoltre, ''la Regione Calabria e' impegnata a costruire un percorso di ascolto con le comunita' locali, attraverso gli amministratori veri artefici dello sviluppo territoriale''.