In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

50 fucilate dal balcone per festeggiare il Capodanno: incastrato dai bossoli

Crotone Cronaca

Una cattiva quanto pericolosa abitudine quella di sparare dei colpi d’arma da fuoco durante la notte di Capodanno. Un “vizio” che stenta a scomparire anche a Crotone ma che questa volta è costato caro ad un 57enne del posto, T.S., che non solo è stato denunciato ma si è visto anche sequestrare le armi che deteneva legalmente essendo in possesso di un regolare porto di fucile per uso sportivo.

Secondo quanto ricostruito dalla Squadra mobile pitagorica, l’uomo, per festeggiare San Silvestro, avrebbe esploso addirittura 50 colpi di fucile dal suo balcone di casa. Gli agenti sono arrivati al 57enne dopo aver notato, nella mattina del 1° gennaio, alcuni bossoli di fucile calibro 12 lungo una via del centro. Hanno così deciso di controllare un’abitazione vicina scoprendo sul terrazzo altrettanti bossoli dello stesso calibro e della stessa marca di quelli trovati in strada.

A questo punto è scattata la denuncia in stato di libertà per l’uomo che possedeva un fucile semiautomatico calibro 12 e una pistola semiautomatica calibro 9x21, armi ritirate e sottoposte, come dicevamo, a sequestro.