In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Si presenta in bellezza Miss Italia Calabria

Calabria Spettacolo

Miss Italia Calabria si presenta con tutto il parterre delle sue bellezze e della sua competenza. Prima selezione regionale a partire in tutta Italia, il concorso, organizzato in Calabria dall’agenzia Carlifashionagency diretta Linda Suriano, è stato presentato presso l’Enoteca provinciale con un’ospite d’eccezione: Miss Cinema 2016 Adele Sammartino. La conferenza stampa, alla quale hanno partecipato le Miss calabresi del 2016, è stata anche l’occasione per rinnovare il sodalizio fra Miss Italia Calabria e il festival La Primavera del Cinema italiano che, nella serata di oggi, assegnerà una fascia ad hoc. In conferenza è stato presentato il concorso “Un corto per Miss Italia” diretto ai videomaker calabresi che dovranno realizzare dei cortometraggi riguardanti le campagne sociali che Miss Italia Calabria supporta contro la violenza sulle donne, bullismo e cyberbullismo.

Coordinate dalla giornalista Raffaella Salamina, al tavolo degli interventi erano sedute Linda Suriano dell’agenzia Carlifashionagency che organizza Miss Italia Calabria, e le ex Miss Italia Caruso e Erica Cunsolo che si alterneranno sui palchi delle selezioni del concorso proprio insieme a Raffaella Salamina. Alle loro spalle le Miss finaliste a Jesolo 2016

“Da oggi parte la nuova stagione – dice Linda Suriano – Siamo partiti prima di tutti nel resto del Paese, anche lo staff nazionale si è stupito perché siamo sempre in movimento. Rinnoviamo il connubio con La Primavera del Cinema italiano e quest'anno abbiamo previsto proprio una fascia per celebrare questa unione. Siamo alla ricerca di talenti calabresi e, allo stesso tempo, Miss Italia Calabria non dimentica temi sociali importanti. In questa edizione porteremo in giro per le piazze il nostro messaggio contro la violenza sulle donne, bullismo e cyber bullismo insieme alla cultura che ci sta molto a cuore ed è per questo che le nostre serate saranno affiancate dalla presentazione di alcuni libri”.