In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Unioncamere promuove la “Consultazione sul Pilastro europeo dei diritti sociali”

Calabria Attualità

Unioncamere Calabria, attraverso il desk Enterprise Europe Network e su indicazione della Commissione Europea Occupazione, Affari Sociali e Inclusione, promuove la “Consultazione sul pilastro europeo dei diritti sociali”, che ha lo scopo di raccogliere indicazioni e posizioni delle istituzioni dell'Unione europea, delle autorità nazionali, delle parti sociali, della società civile, degli esperti del mondo accademico e dei cittadini dell'Unione, sulla creazione del "Pilastro europeo dei diritti sociali", ed è incentrata su tre importanti aree: accesso al lavoro, condizioni di lavoro più eque e protezione sociale, rientrando in un contesto di un mondo del lavoro che cambia, dell'invecchiamento demografico e delle disuguaglianze crescenti.

L’iniziativa ha l’obiettivo di valutare le norme sociali attualmente vigenti nell'ordinamento giuridico dell'Unione europea e di stimolare una riflessione sulle nuove tendenze dell'organizzazione della società e del lavoro. La consultazione rimarrà aperta fino al 31 dicembre. I risultati porteranno alla stesura della proposta definitiva del “Pilastro europeo dei diritti sociali” che nelle intenzioni della Commissione europea confluirà nel “Libro Bianco sul futuro dell’Unione economica e monetaria”, la cui pubblicazione è prevista per la primavera del 2017.

Una volta adottato, il documento diventerà il punto di riferimento per la valutazione della situazione occupazionale e sociale, oltre che guida per i processi di riforma dei singoli stati, per ri-orientare le politiche di integrazione della zona Euro e favorire lo sviluppo di nuove politiche sociali. “Considerando l’attualità e l’urgenza dei temi affrontati, con vivo piacere accogliamo la proposta di divulgazione di tale importante consultazione, con l’auspicio che il documento finale, possa realmente e sostanzialmente definire i principi essenziali per il buon funzionamento del mercato del lavoro e dei sistemi di protezione sociale negli Stati membri”, questo è quanto afferma il Segretario Generale di Unioncamere Calabria, Maurizio Ferrara.

Per contribuire alla consultazione è necessario compilare ed inviare l’apposito questionario allegato entro il 20 dicembre 2016 al seguente indirizzo e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. . Il sondaggio richiede appena 10 minuti per essere completato e tutte le risposte resteranno anonime.