In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

La città di Crotone si prepara ad abbracciare il campione Tobia Loriga

Crotone Sport

Tobia Loriga, lo squalo rossoblù, torna ad indossare i guantoni per una sfida pugilistica di altissimo livello e lo farà nella sua Crotone. La città si è aggiudicata la prestigiosa organizzazione del campionato italiano pesi welter che si terrà a il 3 marzo 2017 e che vedrà Tobia sfidare il campione in carica Michele Esposito. L’evento è stato presentato questa mattina nella Sala Giunta del Comune di Crotone

Con il campione crotonese erano presenti l’assessore allo Sport e Turismo Giuseppe Frisenda, il delegato provinciale del Coni Daniele Paonessa e lo staff tecnico del pugile capitanato dal papà Salvatore, vero monumento vivente del pugilato non solo crotonese. Tobia festeggerà sul ring il suo 39° compleanno, compie gli anni in marzo, e con il 38° incontro da professionista.

Sarà il Palamilone ad ospitare la kermesse che sarà arricchita da altri incontri di lancio dell’evento centrale che è costituito dalla affascinante sfida tra il campione in carica Esposito e Tobia Loriga che sta già organizzando la sua preparazione per arrivare al meglio alla sfida tricolore. “Una occasione per accendere fari positivi sulla città che non abbiamo inteso perdere affiancando da subito Tobia in questa sua nuova esperienza sul ring ad altissimi livelli come ci ha abituato nella sua lunga e gloriosa carriera” ha dichiarato l’assessore allo Sport Frisenda.

“Tobia è il testimone di una scuola pugilistica che a Crotone si è affermata grazie al talento ed alla passione di tanti ragazzi che si sono avvicinati allo sport ma soprattutto attraverso persone come Salvatore Loriga che è un vero maestro ed un punto di riferimento importante per lo sport cittadino” ha aggiunto l’assessore Frisenda. Accanto al Comune anche la Camera di Commercio sarà vicina all’evento così come il Coni provinciale che attraverso le parole del presidente Paonessa ha invitato gli sportivi a sostenere il campione in questa sua nuova avventura pugilistica.

“Ho portato, in tanti incontri da professionista, positivamente il nome della città di Crotone in giro per il mondo. Adesso aspetto l’abbraccio della mia città in occasione del campionato italiano” ha detto Tobia Loriga.