In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Festa dell’albero, Casapound pianta decine d’arbusti in tutt’Italia

Calabria Attualità

Nella notte scorsa i militanti della Foresta che Avanza, gruppo ecologista di CasaPound, hanno piantato decine di alberi in tutta Italia per celebrare la Festa dell'albero.

Come ormai da parecchi anni, i militanti della costola verde del movimento si sono armati di pala e di fusti e hanno interrato in spazi verdi pubblici decine di alberi in tutta la penisola, commemorando in tal modo la Festa che venne celebrata per la prima volta nel 1898 e istituzionalizzata nella legge forestale del 1923con lo scopo di infondere nei giovani il rispetto e l'amore per la natura e la difesa degli alberi”.

Come di consueto, i militanti hanno anche affisso uno striscione che quest'anno recitava così: “Gli alberi sono le colonne della Nazione”.

“Ogni anno pianteremo nuovi alberi e onoreremo il 21 Novembre, data molto cara ad Arnaldo Mussolini” così Alberto Mereu, responsabile nazionale della Foresta che Avanza, che continua: “con il nostro lavoro ci siamo impegnati a rendere più bella la nostra Nazione e non a caso, in un periodo in cui sembra vacillare, abbiamo voluto vedere negli alberi le prime colonne dell'Italia, capaci di tenerla in piedi, bella e forte, sia materialmente che spiritualmente. Dato che l'attuale classe dirigente sta depauperando il verde della nostra Patria, ci sentiamo ancora più in dovere di difenderla e di tutelare il suo patrimonio naturale”.