In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Referendum, per il no arriva in Calabria Maurizio Landini

Calabria Politica

Maurizio Landini , segretario generale nazionale della Fiom-Cgil, sarà in Calabra mercoledì 16 novembre per una intensa giornata di iniziative a sostegno del no al referendum Costituzionale, per il lavoro ed una nuova Carta Universale dei diritti, organizzate dalla Fiom regionale e dalla Cgil della Calabria e dei territori di riferimento. Il programma prevede una iniziativa dalle 10,00 alle 13,00 presso l Unical di Arcavacata dove insieme ad Angelo Sposato segretario generale Cgil, al gruppo dirigente della Fiom e della Cgil di Cosenza e del Pollino/Sibari/Tirreno, avrà un confronto con gli studenti, i giovani e le giovani inoccupate, gli operatori dell'università ed i cittadini.

Dalle 15,00 alle ore 16,00, in un luogo dall'alto contenuto simbolico, a Macchia di Spezzano Piccolo in Presila, visiterà la Biblioteca Fausto Gullo, il Ministro dei contadini e Costituente, e incontrerà i giovani del Comitato Presilano per il no insieme a tutti i cittadini. Infine dalle 17,30 alle 20,00, nella Città simbolo dello sviluppo industriale Calabrese tradito e fallito, terrà un confronto pubblico a Crotone in Piazza Municipio, sui temi del lavoro industriale, delle tutele contrattuali, delle condizioni della democrazia in Calabria e nel Mezzogiorno. La presenza di Maurizio Landini riconferma l'impegno della Fiom nazionale a sostegno dell'impegno rinnovato che la Cgil Calabrese sta attuando per dare speranza al futuro della nostra Regione.