In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Partecipata assemblea “Rinascita Per Pentone”

Catanzaro Attualità

"Un’assemblea partecipata che ha messo i cittadini al centro, è stata promossa dal gruppo di minoranza del Comune di Pentone, ‘Rinascita per Pentone’. Nei giorni scorsi, presso la sala consiliare, i due consiglieri Vincenzo Marino e Domenico D’Agostino hanno incontrato la cittadinanza. Dati alla mano, la minoranza ha sollevato problemi e ha dato informazioni a partire dalle domande degli stessi cittadini" E' quanto si legge in una nota dello stesso gruppo di minoranza.

"A circa 30 mesi dalle elezioni amministrative - continua la nota - il gruppo di minoranza ‘Rinascita per Pentone’ continua a monitorare tutto il territorio (da Pentone a Bonaventura) e ad ascoltare le istanze dei cittadini. Tuttavia, denuncia la scarsa considerazione, da parte della maggioranza, per i quesiti, le proposte di collaborazione e le richieste di informative. E invita i cittadini a essere attivi e a farsi sentire.

Molte le questioni toccate nell’assemblea pubblica. Vincenzo Marino ha esposto le preoccupazioni per l’avvio e la gestione della raccolta differenziata e ha ricordato lo scoperto di parecchie mensilità per gli operai. Timori anche per il Palazzetto dello Sport, al momento fonte solo di costi a zero entrate. Marino, inoltre, ha rilevato che la pala meccanica, utile per la pulizia delle strade interpoderali, ancora non è stata riparata e che l’amministrazione non ha pubblicizzato il sostegno nazionale per la povertà (SIA). Menzionati anche l’acqua, che da luglio 2014 ufficialmente risulta non potabile, e gli interventi sul campo sportivo. Quanto alle modifiche apportate al regolamento delle strutture comunali, il gruppo chiederà l’annullamento della delibera approvata dalla Giunta. Perché, spiega il capogruppo, l’associazionismo è un valore aggiunto per Pentone e, per buon senso, un provvedimento che incide sulle associazioni dovrebbe essere discusso in Consiglio.

L’importanza delle associazioni e la necessità della partecipazione attiva dei cittadini sono state ribadite anche da Domenico D’Agostino. Il consigliere fa parte della Commissione elettorale: in vista del Referendum del 4 dicembre, proporrà di nuovo che gli scrutatori non siano scelti a discrezione dei consiglieri, ma siano sorteggiati".