In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Il governatore in visita alla casa-rifugio “Mondo Rosa” di Catanzaro

Catanzaro Attualità

Il presidente della Regione, Mario Oliverio, stamane si è recato in visita a “Mondo rosa”, la casa rifugio di Catanzaro gestita dal centro calabrese di solidarietà che ospita donne vittime di violenza insieme ai loro figli. Ad accompagnarlo il presidente del centro, Isolina Mantelli, e le operatrici che lavorano all’interno della struttura.

Mondo rosa” è una delle due case rifugio che operano in Calabria e il presidente Oliverio ha avuto la possibilità di verificare di persona il grande lavoro che viene svolto a fianco di persone che giungono in questo centro con un vissuto carico di dolore e fragilità emotiva, tanto più perché nella stragrande percentuale dei casi accompagnate da figli minori, costretti a convivere con abusi e violenze domestiche.

“La cura delle donne e il contrasto a ogni forma di abuso – ha spiegato il presidente Oliverio – rappresenta un tema che sta particolarmente a cuore alla Regione. La cultura del rispetto va nutrita con azioni e gesti di attenzione quotidiane e in questo solco stiamo agendo come istituzione regionale. Al fianco del lavoro delle istituzioni, c’è poi un ben più complesso cammino, che è culturale, che va imboccato. “Mondo rosa” rappresenta una punta d’eccellenza della Calabria laboriosa e solidale, della Calabria generosa e attenta ai bisogni di persone svantaggiate e colpite nei loro nuclei affettivi”.

“La lotta alla violenza di genere – ha invece commentato il presidente Mantelli – si struttura di momenti come la manifestazione che si terrà il 21 a Reggio Calabria ma anche di azioni concrete di sostegno a chi opera quotidianamente in questo settore, ecco perché annettiamo grande valore alla visita odierna del presidente Oliverio”.