In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Tempo instabile al sud e venti forti, allerta arancione sulla Calabria

Calabria Attualità

Persiste il maltempo sull’Italia, interessata da giorni dagli effetti di una vasta perturbazione di origine atlantica che, nelle prossime ore insisterà sulle estreme regioni meridionali determinando una fase di instabilità associata ad una intensificazione dei venti.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le Regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino di criticità consultabile sul sito del Dipartimento (www.protezionecivile.gov.it).

L’avviso prevede, dalla serata di oggi, lunedì10 ottobre, il persistere di precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale su Calabria e Basilicata, specialmente sui versanti tirrenici. I fenomeni temporaleschi saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Dal pomeriggio di domani, inoltre, assisteremo ad un aumento della ventilazione dai quadranti occidentali, con raffiche di burrasca, su Sicilia e Calabria, con possibili mareggiate lungo le coste esposte.

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata, per oggi e domani, allerta arancione per rischio idrogeologico localizzato sulla Calabria, per la giornata di domani l’allerta gialla sarà su Basilicata, Puglia, Marche e sulle zone adriatiche di Abruzzo e Molise.