In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Ponte Stretto, Morrone: “Opera inutile, pensare prima ai problemi della Calabria”

Calabria Attualità

C’è evidentemente chi vorrebbe lasciare il suo nome scritto nelle pagine della storia d’Italia! E per riuscirci cerca di farlo arrampicandosi sugli specchi lavorando di fantasia. Ed allora, personaggi che finora hanno combinato poco o nulla, si fanno avanti a gomitate dicendosi favorevoli all’ideona riproposta da Matteo Renzi. A quell’Idea che viene da lontano e che di tanto in tanto trova un padre putativo pronto ad adottarla e farla sua”. È quanto scrive Marcello Morrone del Fronte nazionale di Cosenza.

“E così oggi sono davvero tanti coloro che si dicono d’accordo con il progetto del Ponte sullo Stretto di Messina con l’intento recondito di lasciare ai posteri il proprio nome inciso su un bullone del grandioso scheletro metallico. E così Mario Gerardo Oliverio, governatore della Calabria, si accoda all’idea.

“E si accoda anche il Sindaco di Cosenza che però non si accontenta del solo bullone e pensa ad un pilastrino rilanciando, al fianco del Ponte , l’ipotesi delle Olimpiadi della Magna Grecia per l’anno che verrà 2028. Ha già dimenticato, il nostro Primo Cittadino, la missiva da lui inviata al Premier, per la messa in sicurezza del Centro Storico cosentino da eventuali sismi?

Oggi si parla con enfasi del Ponte sullo Stretto facendo così passare in second’ordine la sicurezza dei cosentini. Passa in secondo piano la messa in sicurezza di edifici e bellezze storiche della nostra città. E l’assessore Sgarbi di tutto ciò che dice? E’ d’accordo con il suo Sindaco nel preferire le Olimpiadi alla sicurezza? A distanza di solo un mese ci siamo già dimenticati di quanto successo ad Amatrice? Ma le cose da mettere in agenda non dovrebbero seguire un ordine di priorità? Il nostro Sindaco ritiene che siano più importanti le Olimpiadi che non la sicurezza? Perchè non si pensa prima a modernizzare la rete viaria e ferroviaria nostra Provincia?

“E perché non si pensa a risolvere prima l’emergenza abitativa costruendo case popolari ? Il Ponte sullo Stretto, oltre che deturpare l’ambiente, non è buono nemmeno per dormirci sotto! Perché non si chiede una cosa alla volta e si insiste su quella? Ha avuto risposte dal Governo Nazionale sugli interventi che occorrono per la sicurezza nel nostro Centro Storico? Se si, cosa hanno detto? Stanzieranno i soldi necessari? Basta chiacchiere… che a parlare sono tutti buoni”.