In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Vertenza Ferrovia Ionica. Mobilitazione popolare 30 settembre 2016

Calabria Infrastrutture

Il giorno 30 settembre 2016 si svolgerà su tutta la costa jonica calabrese la mobilitazione “PRENDIAMO IL TRENO”, indetta dalla FIBC - Rete delle Associazioni per la Ferrovia Ionica Bene Comune.

L’iniziativa consiste nell’invitare la popolazione a prendere il treno nella fascia oraria 8.00 – 20:00, per un viaggio simbolico di 30-60 km e prevede una massiccia e pacifica presenza nelle stazioni e sui treni per rivendicare il diritto alla mobilità ferroviaria su standard europei.

Si è chiesto con vigore e ottenuto il coinvolgimento dei sindaci e dei consiglieri comunali dell’intera fascia ionica, molti dei quali parteciperanno accanto ai propri concittadini e alle associazioni rappresentanti il mondo della cultura e del volontariato. La manifestazione è un momento di sensibilizzazione della popolazione calabrese per la pacifica rivendicazione del proprio diritto alla mobilità e tende ad attirare l’attenzione delle istituzioni dei governi regionale e nazionale sul problema del rilancio della ferrovia ionica attraverso investimenti e servizi di qualità.

Verrà divulgato, inoltre, un Dossier Tecnico, che sarà base di un incontro con il Ministro dei Trasporti programmato per i prossimi mesi. Si invita, pertanto, la popolazione a partecipare a questa e alle iniziative future aderendo alle associazioni della rete FIBC. Si invitano coloro che non potranno essere presenti il 30 settembre e gli studenti a manifestare la propria adesione attraverso l’acquisto di un titolo di viaggio anche per una tratta minima.