In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Suona la campanella, 285 mila studenti in Calabria tornano tra i banchi

Calabria Cronaca

Finite le vacanze estive ricomincia un nuovo anno scolastico per migliaia di studenti calabresi che da stamani, al suono della campanella, ritornano o si siedono per la prima volta tra i banchi.

Nella nostra regione, secondo i dati forniti dall’Ufficio Scolastico Regionale, sono oltre 285 mila (esattamente 285.435) gli alunni che affollano gli istituti di ogni ordine e grado, scuola dell’infanzia compresa: oltre 55 mila i nuovi iscritti, 13.163 quelli stranieri.

A Cosenza il record di iscritti, con 98.909 alunni, seguono Reggio Calabria con 81.979 e, poi, Catanzaro con 51.576, Crotone con 28.569 e Vibo Valentia con 24.402.

Gli alunni calabresi sono tra gli ultimi del Paese ad entrare a scuola. Già lo scorso 5 settembre le lezioni sono riprese a Bolzano, mentre lunedì scorso, 12 settembre, la campanella ha suonato in diverse regioni del centro nord (Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Molise, Piemonte, Umbria, Valle d'Aosta e Veneto).

Gli scolari, in tutta la nazione, quest’anno, sono oltre 8 milioni più altri 939 mila degli istituti paritari.