In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

L’estate sta finendo: attesi temporali, giù le temperature

Calabria Attualità

Continuano le condizioni di accentuata instabilità che stanno interessando gran parte delle regioni del centro-sud, determinate dalla perturbazione che progressivamente, dai Balcani, si sta spostando verso la nostra Penisola. Alle piogge saranno associati venti forti dai quadranti settentrionali e una sensibile diminuzione delle temperature.


Il Dipartimento della Protezione Civile, d’intesa con le Regioni coinvolte, ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse che integra ed estende quello già diffuso nella giornata di ieri.

Nella serata di oggi, lunedì 5 settembre, l’avviso prevede precipitazioni a prevalente carattere temporalesco sulla Calabria e sulle altre regioni meridionali: Campania, Puglia, Basilicata e successivamente Sicilia.

Sulla base dei fenomeni previsti per la giornata di oggi è stata valutata dunque l’allerta arancione per rischio idrogeologico localizzato sulla nostra regione, in Basilicata, sul Bacino dell’Ofanto e sul versante orientale dell’Umbria. Per la giornata di domani, martedì 6 settembre, è stata valutata ancora allerta arancione in Calabria e Basilicata, mentre in allerta gialla sono Campania, Abruzzo, settori appenninici delle Marche, Molise e Lazio, Appennino di Rieti, Bacino del Liri e Aniene.

L’avviso della protezione civile prevede il persistere di venti forti dai quadranti settentrionali, con raffiche di burrasca sulle Marche, in estensione su Lazio, specie zone montuose oltre che su Abruzzo, Molise e Puglia; possibili mareggiate sulle coste esposte.

Si prevede inoltre il persistere di precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Abruzzo e Molise. I fenomeni temporaleschi saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento.