In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Controesodo da ‘bollino rosso’, triste bollettino: sette morti e tre feriti

Calabria Infrastrutture

Rallentamenti sull’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, tra Battipaglia e Pontecagnano, 21 invece i chilometri di coda causati da tamponamenti lungo l’A23 Alpe-Adria.

È questo, per ora, il bollettino dell’ultimo week end di agosto lungo le strade e autostrade della Penisola che, già dalla serata di venerdì scorso, sono interessate in pieno dal controesodo estivo da “bollino rosso”. Milioni di vacanzieri che stanno, in queste ore, facendo ritorno dalle località di villeggiatura.

Un bollettino funestato purtroppo anche da diversi morti, ben sette quelli accertati dall’Anas. Come le vittime dell’incidente stradale avvenuto ieri nel cosentino, sulla Statale 106 Jonica, costato la vita ai tre membri della stessa famiglia: padre, madre e figlio 19enne mentre l’altra figlia di 13 anni è ancora in ospedale ricoverata in gravi condizioni.

Oltre all’incidente di Villapiana altre tre le vite spezzate sulla Provinciale 105, a Foggia, in Puglia, dove sono deceduti due uomini, rispettivamente di 32 e 45 anni, e una ragazza che non aveva con sé i documenti. Viaggiavano a bordo della stessa automobile, una Fiat Multipla, quando, verso le 13.15 di ieri, hanno impattato frontalmente e lateralmente contro un camion.

Tra gli svincoli di Sala Consilina e Padula, poi, un altro dramma della strada dove la vittima è una donna di 51anni in viaggio verso le vacanze insieme al marito, che è morta dopo essere stata sbalzata fuori dall’abitacolo e travolta da un furgone che era dietro la loro auto. Ferito, invece, il marito che era alla guida di una Fiat Panda.

Cinque, invece, i feriti sulla A3 Salerno-Reggio Calabria (tra Battipaglia e Pontecagnano), in direzione nord, a seguito di un incidente che ha coinvolto tre mezzi.