In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Mobilità insegnanti, Coordinamento Docenti incontra l’assessore Rizzo

Calabria Attualità

Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti umani il 18 agosto si è incontrato con l’assessore regionale all’Ambiente, Antonella Rizzo, con una delegazione della classe di concorso A019 discipline giuridiche ed economiche e con il presidente del Coordinamento, Romano Pesavento, per analizzare dettagliatamente le problematiche connesse alla Mobilità 2016/2017 nella regione Calabria, focalizzando l’attenzione sulle province più penalizzate dai trasferimenti relativi alla fase C.

"Il fulcro del problema - si legge in una nota del coordinamento - è costituito dal fatto che, inspiegabilmente, sono venuti meno i posti attribuiti nella scuola secondaria di primo grado in fase di assunzione. Considerando che i docenti in questione hanno prestato un servizio assai utile alle comunità educative ospitanti e l’esodo di tanti insegnanti impoverisce ulteriormente le risorse materiali e intellettuali di un territorio assai soggetto alla criminalità organizzata e fortemente degradato, si auspica che si possa trovare una soluzione temporanea per il personale scolastico in oggetto, attraverso un adeguato incremento del numero delle assegnazioni provvisorie, magari proprio nelle scuole medie, dando seguito all’O.d.G. n.9/02994-B/003 Lavagno, allegato alla Buona Scuola, accolto come raccomandazione dal Governo, e incentrato sulle professionalità dei docenti della A019".

Il confronto ha portato all’impegno da parte dell’assessore regionale all’Istruzione, Federica Roccisano, e del Presidente della Regione di convocare una riunione urgente con il Direttore generale U.S.R. Calabria, Diego Bouchè, “per risolvere la criticità palesatasi”.