In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Sofia Rania prima classificata con la fascia Miss Cinema Calabria

Calabria Attualità

E' Sofia Rania (con il n°12) la prima classificata con la fascia Miss Cinema Calabria. Eletta nella tappa regionale che si è svolta, ieri, in Piazza Plebiscito ad Aiello Calabro. Fascia valevole per l’accesso alle prefinali nazionali a Jesolo del 28 agosto.

Sofia Rania di Catanzaro, 22 anni, 1.70 cm, occhi verdi e capelli castani. Ha sognato da sempre di conquistare la fascia di Miss Cinema. “Vorrei diventare una brava attrice – afferma sorridendo dopo l'incoronazione – La mia diva preferita era senza dubbio la grande Virna Lisi. Vorrei provare ad entrare nel mondo del cinema”. Ha deciso di partecipare a Miss Italia per mettersi in gioco:” Miss Italia è un importante trampolino – commenta – Jesolo diventa sempre più vicina. Sono determinata a vincere”.

La quinta tappa regionale del concorso ha riscosso grande successo,dunque. Questa volta in Piazza Plebiscito, ad Aiello Calabro. La giuria di esperti di bellezza, esponenti delle istituzioni locali e partner della manifestazione ha decretato Miss Cinema Calabria.

Ben sette le fasce aggiudicate: prima classificata Sofia Rania n°12 (Miss Cinema Calabria); seconda classificata Chiara Benedetto n°18 (Miss Rocchetta Bellezza); terza classificata Liliana Perri n°13 (Miss Cinema 3° classificata); quarta classificata Manuela Pugliese n°10 (Miss Tricologica); quinta classificata Erika Bruno n°1 (Miss Interflora); sesta classificata Jessica Posella n°2 (Miss Dermal Institute), Fascia Speciale (fuori concorso) Miss Ci Piace Original Sofia Rania n°12.

A incoronare Miss Cinema Calabria il Sindaco di Aiello Calabro, Franco Iacucci e Serena Suriano Miss Sport Lotto Calabria 2015. Anche in questa edizione, il concorso rende omaggio alla cultura, all'arte senza dimenticare il sociale e dando largo spazio ai giovani talenti. Con la bella voce di Ottavio Sirianni della scuderia della Voce Produzione.