Incidente sulla Statale 106, altre due vittime sulla “strada della morte”

Cosenza Cronaca
Foto: Basta Vittime sulla 106

Due persone sono morte in un incidente stradale avvenuto stamani all’alba sulla statale 106 “Jonica” a Calopezzati, nel cosentino. Il tratto stradale è stato momentaneamente chiuso in entrambe le direzioni (al km 317), con deviazioni sulla viabilità locale.

Sul posto è intervenuto, oltre al 118, anche il personale dell’Anas e dei Carabinieri per la regolazione del traffico, la rimozione dei veicoli incidentati e la pulizia del piano viabile.

A perdere la vita in questa ennesima tragedia sono due giovani vittime: il 27enne Fabio Capalbo e il 30enne Yanosch Herde. Secondo quanto appreso vi sarebbero anche altri due feriti, di cui uno che verserebbe in gravi condizioni.

I due ragazzi sono rispettivamente la sedicesima e la diciassettesima vittima della statale, in Calabria, dall’inizio di quest’anno: in pratica l’arteria registra la triste media (negli ultimi sei mesi) di un morto ogni 13 giorni.

L’incidente di oggi è avvenuto al bivio che dalla marina collega il centro storico di Calopezzati dove l’Anas aveva previsto una rotatoria per la messa in sicurezza del luogo e che poi ha stralciato.

(Aggiornata alle 12:45)