In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

2 novembre: l’intera Calabria ricorda i suoi defunti

Calabria Attualità

L’intera Calabria ricorda i suoi morti in occasione della giornata a loro dedicata. Tante le commemorazioni organizzate nelle diverse città per oggi 2 novembre per onorare anche i caduti senza nome di tutte le guerre. La commemorazione dei defunti è un rito che si celebra da tempi antichissimi in numerose civiltà. A Catanzaro in particolare, come nelle altre città della regione, si è svolta una messa in ricordo delle persone che, nonostante la morte, continuano a vivere nel cuore della gente che li ama. Tante le persone che hanno preso parte alla celebrazione nella cappella del cimitero cittadino officiata dall’arcivescovo metropolita di Catanzaro-Squillace Antonio Ciliberti alla presenza delle massime autorità militari e istituzionali tra cui il sindaco Rosario Olivo, il presidente della Provincia Wanda Ferro e il prefetto Giuseppina Di Rosa e tanti cittadini. Di solito la cerimonia si svolge nello spiazzo davanti la chiesa ma quest’anno, per il maltempo, è stata celebrata all’interno. Oggi, come ogni anno, i cimiteri divengono meta di pellegrinaggio e di preghiera, per lasciare un ricordo, un pensiero, un fiore alla memoria dei cari scomparsi.