In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Grandi eventi: le opere di Affidato premiano i protagonisti del cinema italiano

Calabria Spettacolo

Sono made in Crotone i premi realizzati per i più importanti eventi cinematografici italiani. Mentre è ancora in corso il Magna Graecia Film Festival, si sono appena concluse, a Maratea, le “Giornate del cinema in Basilicata”. Entrambi gli appuntamenti hanno scelto il maestro orafo crotonese per la creazione dei prestigiosi premi consegnati ai grandi del cinema nazionale ed internazionale.

Per le Giornate del cinema in Basilicata, Affidato ha realizzato un bassorilievo in argento su base di cristallo su cui è raffigurato il logo della manifestazione. A ricevere il premio sono stati, tra gli altri, Carlo Verdone, il premio Oscar Paolo Sorrentino, Rocio Munoz Morales, Maria Sole Tognazzi, Jo Champa, Manuela Arcuri, Claudio Santamaria e primo Reggiani, protagonisti della kermesse cinematografica più attesa e glamour dell’estate di Maratea.

Per il Magna Graecia Film Festival, con cui collabora già da diversi anni, Affidato ha realizzato le Colonne d’Oro che in passato sono andate a Michele Placido, Paul e Mira Sorvino e Philip Le Roy, e che quest’anno saranno assegnate, tra gli altri, ai divi di Hollywood Matt Dillon e Matthew Modine. La Colonna d'Oro alla Carriera sarà assegnata al maestro Gino Lanzillotta, direttore dell'Orchestra Roma Sinfonietta, e all'attrice Milena Vukotic; la Colonna d'Oro per la Musica andrà al talento calabrese Eman; mentre il premio Box Office sarà consegnato a Matilde Gioli per il film “Belli di Papà”.

Il cinema italiano conosce molto bene l’arte di Affidato. Come si ricorda Rai Cinema all’importante compleanno, intitolato “15 anni di cinema insieme”, e presentato dall’amministratore delegato di Rai Cinema Paolo Del Brocco, ha scelto di far realizzare all’orafo calabrese i premi per autori, registi, attori, produttori, distributori, uffici stampa e istituzioni con i quali Rai Cinema ha condiviso 15 anni di storia.

Intanto prosegue il lavoro del laboratorio orafo di Michele Affidato dove sono in fase di realizzazione le “Torri d’Argento” per il Premio letterario Caccuri ed i “Pitagora d’Argento” che saranno consegnati nel mese di agosto a Fiorella Mannoia, Al Bano Carrisi e tanti altri artisti.