In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Miss Italia 2016: elette Miss Villaggio La Fenice e Miss Miluna Gioia Tauro

Calabria Tempo Libero

E' Manuela Pugliese (con il n°19) la prima classificata con la fascia Miss Villaggio La Fenice. Eletta nella tappa provinciale che si è svolta, lunedì scorso, nella splendida location del Villaggio La Fenice, a Sellia Marina (CZ) sulla riva del Mar Jonio.

Manuela Pugliese di Cassano allo Jonio (Cs), 18 anni, 1.75 cm, occhi azzurri e capelli castani. Studia al professionale per ottico. Ha compiuto gli anni proprio alla mezzanotte della sua incoronazione “E' il più bel compleanno della mia vita – afferma sorridendo – mi sono appena diplomata in danza classica e amo cantare. Il mio più grande sogno è lavorare con i bambini”. Ha deciso di partecipare a Miss Italia perché vuole mettersi in gioco:”Il concorso è una bella sfida– commenta dopo l'incoronazione – Per ora mi godo l'avventura ma sono determinata a vincere”. Una quarta tappa che ha riscosso grande successo. Soprattutto, per la location, sulla riva dello Jonio nell'oasi di relax del Villaggio La Fenice diretto da Maria Rosa Caruso. La giuria di esperti di bellezza ed esponenti delle istituzioni locali ha decretato Miss Villaggio La Fenice.

Ben sei le fasce aggiudicate: prima classificata Manuela Pugliese n°19 (Miss Villaggio La Fenice); seconda classificata Jessica Posella n°1 (Miss Rocchetta Bellezza); terza classificata Sofia Rania n°14 (Miss 3° classificata); quarta classificata Sharon Loprete n°3 (Miss Tricologica); quinta classificata Vittoria Martino n°13 (Miss Interflora); sesta classificata Chiara Benedetto n°10(Miss Dermal Institute).

Inoltre, quest'anno c'è un'opportunità in più! Tutte le ragazze che parteciperanno alle selezioni provinciali potranno essere votate dal popolo del web. Un ripescaggio che darà la possibilità, alla più votata, di accedere alle selezioni regionali. I contest delle giovani concorrenti (realizzati dal fotografo ufficiale di Miss Italia Calabria, Movendo Lux di Lucia Perri) saranno postati sul profilo fb di Miss Italia Calabria e potranno essere votati, fino al 28 luglio, dal pubblico dei social.

Presidente di giuria il Sindaco di Sellia Marina, Francesco Mauro, con lui l'assessore al turismo Valentina Voci:”Siamo lieti di essere qui a Miss Italia- commenta il primo cittadino- Sellia Marina è una delle perle del Mar Jonio vera e propria culla della Magna Grecia. Non potevamo che festeggiare questa bella serata in una struttura turistica prestigiosa per il nostro territorio”.


Ieri, la quinta tappa del concorso è approdata a Gioia Tauro. Sulle scalinate dello storico Palazzo Baldari. Una selezione provinciale per incoronare Miss Miluna Città di Gioia Tauro. A vincere Irene Curilo con il n°11.

Irene Curilo di Rossano (Cs), 18 anni, 1.75 cm, occhi verdi e capelli castani. E' all'ultimo anno della scuola per odontotecnico. “Ancora non ho le idee chiare mi piacerebbe diventare igenista dentale – afferma sorridendo – amo lo sport e vado spesso in palestra”. Ha deciso di partecipare a Miss Italia perché è sempre stato il suo sogno:”Quando inizio una sfida lo porto fino in fondo– commenta dopo l'incoronazione – Ora devo andare avanti fino alla vittoria”.

Un gradito ritorno sulle scalinate di Palazzo Baldari, a Gioia Tauro, per Miss Italia Calabria. Nel 2006, infatti, si svolse la finalissima regionale dove fu incoronata Miss Calabria proprio Linda Suriano, oggi agente regionale del concorso:”E' stata una grande emozione per me scendere nuovamente queste scalinate – commenta Suriano- Miss Italia è una grande esperienza che spero possa aprire le porte alle nostre ragazze così come lo è stato per me”.

Tappa realizzata grazie alla collaborazione dell'amministrazione comunale di Gioia Tauro, al suo sindaco Giuseppe Pedà e con il patrocinio della Regione Calabria.

La giuria di esperti di bellezza ed esponenti delle istituzioni locali ha decretato Miss Miluna Città di Gioia Tauro.

Ben sei le fasce aggiudicate: prima classificata Irene Curilo n°11 (Miss Miluna Città di Gioia Tauro); seconda classificata Claudia Merenda n°21 (Miss Rocchetta Bellezza); terza classificata Chiara Benedetto n°20 (Miss Miluna 3° classificata); quarta classificata Sharon Loprete n°6 (Miss Tricologica); quinta classificata Sara Caridi n°15 (Miss Interflora); sesta classificata Katia Fata n°3 (Miss Dermal Institute).

Arte, cultura e tanto talento con la performance delle giovani allieve della Compagnia di balletto Skanderberg di Mirella Castriota dirette dalla coreografa Lia Molinaro e la splendida interpretazione della giovanissima Claudia Dito.

A curare il concorso, esclusivista per la Calabria: l'agenzia Carlifashionagency (diretta da Linda Suriano), in collaborazione con lo stilista Claudio Greco. A condurre le selezioni, presentatrice ufficiale, la giornalista Raffaella Salamina. E' lei a condurre sul palco le serate di Miss Italia e a coordinare l'ufficio stampa.