Operazione “Mamma Santissima”: sequestrati atti Regione

Reggio Calabria Cronaca

Alcuni documenti sono stati sequestrati dai Carabinieri di Reggio Calabria a Palazzo Campanella, sede del consiglio regionale della Calabria. Il sequestro, operato questa mattina, rientra nell’ambito dell'operazione "Mamma Santissima" coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia della città dello Stretto.

24 notizie correlate