In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Presentata nel palazzo dei Bruzi il programma dei trasporti “BinBus”

Cosenza Attualità

Presenti ieri mattina nel palazzo dei Bruzi per illustrare i dettagli del nuovo programma relativo ai trasporti “BinBus”, oltre all’assessore comunale ai trasporti Agostino Conforti, il Presidente dell’Amaco Fancesco Cribari ed il direttore dell’azienda dei trasporti Gianfranco Marcelli. Le novità: ritorno al biglietto unico a tariffa differenziata, ampliamento dell’area gialla e tariffe ridotte. Il ribasso operato alle tariffe è riferito sia ai biglietti singoli che agli abbonamenti. Per una tessera di viaggio annuale, valida tutto l’anno solare dal momento dell’acquisto, gli studenti pagheranno 90 euro. Gli universitari potranno avere l’abbonamento con 100 euro. Previsto anche un abbonamento per i lavoratori, definito casa-lavoro, utilizzabile solo nelle ore precedenti all’apertura e successive alla chiusura degli uffici, che avrà un costo di 18euro mensili. Il biglietto valido tre ore è stato eliminato, ma in compenso quello di un’ora sarà valido per 90minuti al costo di 1euro. Novità anche per i pendolari provenienti dai centri vicini: chi ha già un abbonamento con altro vettore non appartenente al consorzio BinBus, ad esempio Trenitalia, potrà ottenere l’abbonamento per l’area gialla con soli 12 euro al mese. Il biglietto unico sarà operativo da novembre, i vecchi titoli di viaggio, ancora in circolazione, saranno considerati validi fino alla fine dell’anno.