In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Il Presidente Mario Oliverio ha incontrato Santo Versace

Calabria Attualità
Santo Versace

Il Presidente Mario Oliverio ha incontrato oggi, nella sede di Roma della Regione Calabria, Santo Versace. Nel corso dell’incontro- riporta una nota dell’Ufficio Stampa della Giunta- l’imprenditore, che ha ricordato gli anni trascorsi a Reggio Calabria e l’avvio delle attività che hanno portato negli anni alla creazione della casa di moda, icona del fashion mondiale, ha manifestato la propria disponibilità ad instaurare un rapporto di collaborazione con la Regione che – ha voluto sottolineare- sta dando segni di cambiamento nella gestione della cosa pubblica.

Apprezzate da Versace sono state le iniziative prese dal Presidente Oliverio, particolarmente quelle tese a migliorare la qualità della vita nella città di Reggio Calabria, ultima la ripresa dei lavori per l’ultimazione della Diga del Menta. Al centro dei cordiali colloqui i giovani, la necessità di avviare una forte operazione motivazionale che li coinvolga, così come di fornire loro opportunità, anche attraverso la creazione di cooperative sociali e di sostegno all’attività che svolgono. Iniziative finalizzate anche alla realizzazione di una più capillare presenza ed un segno tangibile dell’impegno degli enti e della Regione in particolar modo tra i cittadini, soprattutto nelle aree più difficili e da raggiungere nel territorio.

Importante argomento dell’incontro, ancora, la valorizzazione dell’agroalimentare calabrese che deve essere posizionato - si è detto- nel modo adeguato per poter raggiungere la dimensione che merita per le potenzialità e le eccellenze che esprime. Al termine, è stata manifestata la comune volontà di considerare quello odierno un primo incontro, propedeutico ad altri successivi che saranno utili per affrontare altre tematiche, tra le quali il riposizionamento dell’immagine della Calabria, rafforzandone la parte positiva, oltre gli stereotipi.