In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Calcio: il Centro Federale Territoriale chiude la stagione di formazione

Calabria Sport

Si è svolta questo pomeriggio la giornata conclusiva dei lavori del Centro Federale Territoriale per la stagione sportiva 2015/2016. Dopo essersi radunati, a tutti i ragazzi è stato consegnato dal responsabile organizzativo prof. Pino Filastro e dalla dott.ssa Martina Camerino un questionario che hanno compilato assistiti e guidati dalla stessa Psicologa.

Sul campo da gioco sono stati poi allestiti i campi di gioco per disputare i mini tornei programmati all’interno della seduta tecnica. Prima dell’inizio della vera e propria attività, una apprezzabile cerimonia di apertura ha dato il via ai lavori, preceduti dal saluto del Coordinatore Regionale SGS Massimo Costa il quale ha lodato l’iniziativa della FIGC sulla creazione dei Centri Tecnici in tutto il territorio nazionale, ha ringraziato i ragazzi partecipanti, i genitori per la continua e cortese vicinanza, gli istruttori, l’intero staff organizzativo ed il Presidente del CR Calabria per aver messo a disposizione l’impianto sportivo. Tutti i gruppi hanno sfilato ricevendo l’applauso convinto del folto pubblico presente e suggestivo è stato il momento in cui tutti i ragazzi radunati a centrocampo hanno ascoltato l’Inno di Mameli. Palesemente emozionati, tutti i bambini hanno dimostrato la gioia di stare insieme, di giocare e di divertirsi. Un successo dunque per questo primo anno di formazione federale a cura del Responsabile organizzativo Pino Filastro e del responsabile tecnico Franco Cittadino. Gli stessi al termine della giornata hanno consegnato gli attestati di partecipazione a tutti i ragazzi coinvolti ricevendo i meritati complimenti da parte di tutti i presenti. Ora l’obiettivo è riproporre l’attività di formazione anche per la prossima stagione e già si è al lavoro per programmare al meglio il nuovo anno.