In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Lavoro, pubblicato bando per 627 lavoratori con ammortizzatori sociali

Calabria Attualità

Sul Bollettino Ufficiale della Regione di oggi è stato pubblicato il bando per l’inserimento lavorativo nei beni archeologici e culturali di 627 soggetti percettori di ammortizzatori sociali in deroga e disoccupati di lunga durata. Il bando – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta - è il frutto del protocollo firmato, qualche mese fa, dal Presidente della Regione Mario Oliverio, dall’Assessore al Lavoro Federica Roccisano e dal Direttore della Soprintendenza dei beni culturali calabrese Salvatore Patamia.

“Con questo bando – ha detto l’Assessore Roccisano – ci rivolgiamo a due tipologie di disoccupati. In primo luogo ai disoccupati di lunga durata e percettori di ammortizzatori sociali in deroga, ma anche ai laureati e professionisti del settore della valorizzazione dei beni archeologici e culturali che avranno la possibilità di lavorare nella loro regione ed evitare così di andare via dalla Calabria. L’effetto di questo bando è molteplice: intendiamo infatti intervenire per la valorizzazione del patrimonio archeologico e culturale calabrese e favorire la formazione e l’inclusione lavorativa dei disoccupati”. Sarà possibile inviare le domande di partecipazione dopo quindici giorni dalla sua pubblicazione. I termini di presentazione delle domande sono stati fissati per il trenta giugno prossimo.